Studio Ing. Oppini

 

Professionalità, prima di tutto.

 

Partita IVA 02174120200 | Tutti i diritti riservati

logo-colori-ridimensionato_1472809254880

facebook
twitter
linkedin
instagram

COVID-19, proroga per la sorveglianza sanitaria eccezionale

07-04-2022 07:52

Paolo Oppini

Salute e sicurezza sul lavoro,

COVID-19, proroga per la sorveglianza sanitaria eccezionale

L’articolo 10 del decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24, recante disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione...

L’articolo 10 del decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24, recante disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell'epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza, ha prorogato fino al 30 giugno 2022 i termini delle disposizioni riguardanti la sorveglianza sanitaria eccezionale dei lavoratori maggiormente a rischio in caso di contagio da virus SARS-CoV-2, di cui all’articolo 83 del D.L. n. 34/2020, convertito, con modificazioni, dalla legge 77/2020).
I datori di lavoro pubblici e privati che non sono tenuti alla nomina del medico competente possono, sino alla data del 30 giugno 2022, nominarne uno oppure, in alternativa, fare richiesta di visita medica per sorveglianza sanitaria dei lavoratori e delle lavoratrici fragili ai servizi territoriali dell’Inail attraverso l’apposito servizio online.