logo-colori-ridimensionato_1472809254880
04/05/2018, 10:46





 



Con deliberazionedella giunta regionale del 18 dicembre 2017, n. X/7570, pubblicata sulBollettino Ufficiale regionale, Serie Ordinaria n. 51, del 21 dicembre 2017, laRegione Lombardia ha fornito indirizzi di semplificazione per le modifiche diimpianti in materia di emissioni in atmosfera ai sensi della parte quinta del decretolegislativo 3 aprile 2006, n. 152 e s.m.i..
a classificazionedelle modifiche riportata nella deliberazione riguarda esclusivamente gliadempimenti in materia di emissioni in atmosfera soggetti all’art. 269 delD.Lgs. n. 152/2006 (autorizzazione "ordinaria"); sono fatti salvi,quindi, gli adempimenti previsti dalle norme relative alle attività soggetteall’art. 272 dello stesso decreto (autorizzazione "in deroga"),nonché tutti gli eventuali adempimenti previsti da altre normative settoriali(ad esempio per quanto concerne valutazione di impatto ambientale, autorizzazioneintegrata ambientale, scarichi, rifiuti, rumore) o alla tutela dei luoghi dilavoro.
Gli indirizziregionali, riportati nell’allegato 1 alla deliberazione, comprendono i seguentimodelli:
  • Suballegato 1A - modello di comunicazione di modifica non sostanziale per stabilimento autorizzato ANTE AUA;
  • Suballegato 1B - modello di comunicazione di modifica non sostanziale per stabilimento autorizzato AUA;
  • Suballegato 2 - modello di relazione tecnica da trasmettere nel caso di comunicazioni di modifica non sostanziale delle emissioni in atmosfera.


1

S T U D I O A N I T A


facebook
twitter
linkedin

Studio Ing. Oppini | Partita IVA 02174120200 | Tutti i diritti riservati

Create a website