logo-colori-ridimensionato_1472809254880
11/01/2019, 19:01



Tracciabilità-dei-rifiuti,-SISTRI-soppresso-dal-1°-gennaio


 



Il Governo hadisposto la soppressione, a far data dal 1° gennaio 2019, del sistema di  controllo della tracciabilità dei rifiuti(SISTRI). Va pertanto in archivio un sistema che, fin dalla suaistituzione, non ha mai portato al raggiungimento dell’auspicato obiettivo disostituire il sistema di gestione cartaceo e permettere agli organi dicontrollo un più efficace monitoraggio dei flussi di rifiuti sul territorionazionale.
La misura è introdottadall’art. 6 del Decreto-Legge 14 dicembre 2018, n. 135 (cosiddetto "DecretoSemplificazioni"), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 290del 14 dicembre scorso, e in vigore dal 15 dicembre scorso; il provvedimento èin attesa di conversione in legge.
In base a quantocontenuto nello stesso art. 6 del D.L. n. 135/2018, fino alla definizione ealla piena operatività di un nuovo sistema di tracciabilità, che saràorganizzato e gestito direttamente dal Ministero dell’ambiente e della tuteladel territorio e del mare, i soggetti obbligati continueranno a garantire latracciabilità dei rifiuti mediante documenti cartacei, compilando registri dicarico e scarico e formulari di identificazione rifiuti.


1

S T U D I O A N I T A


facebook
twitter
linkedin

Studio Ing. Oppini | Partita IVA 02174120200 | Tutti i diritti riservati

Create a website