logo-colori-ridimensionato_1472809254880
05/08/2016, 17:40

associazioni sportive dilettantistiche, defibrillatori, proroga





 



Con un decreto del 19 luglio, il Ministero della Salute ha deciso di prorogare dal 20 luglio al 30 novembre l’obbligo di dotazione di defibrillatori per le associazioni sportive dilettantistiche.
A partire dal mese di dicembre, dunque, durante gare e allenamenti le società dilettantistiche dovranno sempre garantire la disponibilità di un defibrillatore, e sarà obbligatoria anche la presenza di una persona autorizzata ad utilizzarlo.
Il decreto determina lo slittamento di quattro mesi e dieci giorni della precedente scadenza che già il decreto dell’11 gennaio scorso portava a 36 mesi, contro gli originari 30 mesi dall’approvazione del decreto, avvenuta in data 24 aprile 2013.
La deroga è stata decisa, come riportato nel nuovo provvedimento, in quanto "non sono state ancora completate, su tutto il territorio nazionale, le attività di formazione degli operatori del settore sportivo dilettantistico circa il corretto utilizzo dei defibrillatori semiautomatici".


1

S T U D I O A N I T A


facebook
twitter
linkedin

Studio Ing. Oppini | Partita IVA 02174120200 | Tutti i diritti riservati

Create a website